Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Femminicidio, Rambaudi: “Soddisfazione per lo stanziamento di nuove risorse”

Più informazioni su

Liguria. “Soddisfazione per nuove risorse stanziate dal Governo nel piano nazionale contro la violenza sulle donne”. E’ stata espressa dalla coordinatrice della commissione politiche sociali della Conferenza delle Regioni, Lorena Rambaudi e assessore al welfare della Regione Liguria di ritorno dalla riunione della taskforce contro la violenza sulle donne.

“Siamo parzialmente soddisfatti – ha continuato Rambaudi – dello stanziamento deciso dal Governo di nuove risorse che ammontano a 10 milioni per il 2013, 7 milioni per il 2014 e ulteriori 10 milioni per il 2015, vincolando un terzo dei fondi all’avvio dei nuovi servizi”. Finanziamenti che serviranno non solo al finanziamento dei centri antiviolenza e delle case rifugio già esistenti, ma anche all’avvio di nuove iniziative di prevenzione.

“A questo punto – ha aggiunto Rambaudi – chiederemo di accorpare il finanziamento 2013/2014, considerando che siamo a fine anno, per favorire un avvio significativo delle attività nelle regioni che non hanno ancora impostato iniziative contro la violenza sulle donne e per sostenere le strutture già esistenti”. Le Regioni dal canto loro promuoveranno una mappatura dei servizi esistenti presenti in ogni territorio, anche ai fini del riparto delle risorse . “L’obiettivo – ha concluso l’assessore al welfare – è che mappatura, piano di azione e riparto delle risorse vadano di pari e che si possa lavorare con risorse spese bene”.