Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Erzelli, devono arrestare un 26enne ma trovano il rottweiler

Più informazioni su

Genova. C’è voluta una una lunga e paziente opera di persuasione per convincere un 26enne genovese a uscire di casa e a mettere a cuccia il suo grosso rottweiler. E’ successo ieri sulle alture degli Erzelli: gli agenti della Squadra Catturandi del Commissariato Cornigliano avevano rintracciato il 26enne, che doveva scontare una pena definitiva di 2 anni e 4 mesi di carcere per una condanna.

Ma ad attenderli davanti al casolare isolato hanno trovato ad attenderli il cane. Dopo una lunga e paziente opera di convincimento, gli agenti hanno persuaso il giovane a uscire dall’abitazione e a mettere in sicurezza l’animale, che è stato affidato ai familiari del genovese. Il 26enne è stato accompagnato negli uffici del Commissariato dove gli è stato notificato il provvedimento restrittivo dell’Autorità Giudiziaria.