Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Disordini Genoa-Siena: condannati 4 ultras rossoblù

Genova. Il tribunale ha condannato Piermarco Pellizzari, Massimo Leonardi, Niccolò Castelletta e Cristiano Grasso, gli ultras genoani che nell’aprile 2012 pretesero le maglie dei giocatori rossoblù durante la partita con il Siena.

Il tribunale ha condannato Pellizzari a 2 anni e 10 mesi e gli altri a 2 anni e 2 mesi per i reati di violazione della legge sulla sicurezza negli stadi e violenza privata. I quattro sono stati assolti dall’imputazione di lesioni e resistenza. Il pm aveva chiesto 3 anni e 6 mesi.

Gli ultrà, secondo la ricostruzione effettuata dal pm Mazzeo, ‘sfondarono’ il cordone degli steward e, attraverso il cancello che delimitava la gradinata dal settore dei ‘distinti’ invasero quel settore per poter arrivare al tunnel attraverso il quale i giocatori accedevano agli spogliatoi.

Pellizzari, Leonardi, Castelletta, e Grasso vennero identificati dalla Digos e accusati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, violenza privata e violazioni delle normative che regolano gli accessi allo stadio.