Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Commemorazione dei defunti: a Staglieno la cerimonia in onore dei caduti

Genova. Cerimonia di rito a Staglieno per la Commemorazione dei caduti, in occasione della ricorrenza dei defunti.

La cerimonia si tiene dalle 8.30 al Sacrario “Trento e Trieste”, con le Autorità presso l’entrata secondaria del Cimitero di Staglieno (piazzale Resasco). Ore 8.45 Trasferimento in corteo al Sacrario “Trento e Trieste”

Poi le autorità Civili e Militari e le Associazioni Combattentistiche e d’Arma renderanno omaggio al Sacrario “Trento e Trieste” con la deposizione di una corona Cerimonia al Piazzale della Fede.

Alle 10.15 S. Messa celebrata dal Cardinale Angelo Bagnasco (in caso di brutto tempo nel Pantheon).

Segue la deposizione corone da parte delle Autorità che saliranno la scalinata che conduce alla Cappella dei Suffragi. Termine della cerimonia con la deposizione di una corona al campo caduti Partigiani, al Campo Caduti Francesi, insieme al Console Francese, (solo da parte del Comune senza Gonfalone), al Campo caduti Inglesi, insieme al Console Britannico (solo da parte del Comune senza Gonfalone).

Fino a domenica 3 novembre, tutti i cimiteri cittadini sono aperti dalle 7.30 alle 17 (ultima entrata consentita alle 16.30), salvo eventuali cambiamenti dovuti ad avverse condizioni meteo, è anche sospeso alle auto private l’ingresso in tutti i cimiteri.

Le persone disabili e coloro che sono già in possesso di autorizzazione possono accedere ai cimiteri con auto private solo dalle 12.30 alle 13.30.

Negli stessi giorni, nel cimitero monumentale di Staglieno, è sospeso il normale servizio AMT a pagamento. A disposizione, come ogni anno, il servizio gratuito di minibus, per il trasporto di persone con particolari difficoltà di deambulazione, da richiedere all’ingresso all’ispettore cimiteriale.

A partire dal 4 novembre i cimiteri saranno accessibili al pubblico negli orari di apertura soliti.