Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Centro storico, le associazioni trovano casa: assegnati i cinque locali messi a bando foto

Genova. Cinque associazioni hanno trovato casa nel centro storico di Genova. Sono stati infatti assegnati i cinque locali messi a bando dal Municipio Centro Est di Via Mascherona, Vico San Cristoforo, Salita Superiore San Rocchino, Salita del Prione, Vico Indoratori. L’intenzione del Municipio è stata quella di destinarne tre a progetti di sostegno e promozione di attività in specifici ambiti: infanzia, sociale, reti di donne, rivolgendo in questo modo, l’attenzione a tutte le realtà che, a vario titolo, operano in tali settori, siano esse reti associative, singole associazioni, cooperative o loro consorzi.

La commissione giudicatrice, valutando le domande pervenute e stilando l’opportuna graduatoria, ha assegnato il locale di Salita di Mascherona a “Marea”, Vico San Cristoforo a “Fili trame e colori” e “Nodo Parlato”, Salita Superiore San Rocchino alla Croce Blu, Salita del Prione alle Tagesmutter e Vico Indoratori ad “Asperger Liguria”.

“Aprire nuovi spazi per associazioni attive socialmente rafforza il presidio del territorio e contribuisce alla riqualificazione del Centro Storico – hanno commentato Simone Leoncini, Presidente del Municipio e Maria Carla Italia, assessore – Abbiamo scelto, nella definizione dei criteri, di privilegiare le realtà che si impegnano a svolgere una attività di animazione territoriale e un servizio per la cittadinanza, intendendo il locale associativo come un luogo aperto e un ricostituente per il tessuto civile”.