Quantcast

Carige, il presidente Burlando: “Appena insediato feci segnalazione agli organi di vigilanza”

burlando

Genova. “Come presidente, appena insediato, feci una segnalazione agli organi di vigilanza dopo avere letto l’accurata inchiesta del Corriere della Sera sulle assicurazioni del Gruppo Bancario Carige”. Lo ha rivelato oggi in Consiglio regionale il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando rispondendo al consigliere Raffaella Della Bianca (Gruppo misto) che ha sottolineato “i ritardi degli interventi degli organi di vigilanza in questa vicenda”.

“Non lancio accuse – ha detto Burlando – ma effettivamente sono passati tanti anni da quella inchiesta del Corriere della Sera che rivelava molte cose. Ero all’inizio del mio primo mandato e ritenni necessario fare quella segnalazione”.

La gestione delle assicurazioni del Gruppo Carige è poi finita nel mirino di Banca d’Italia che la scorsa estate ha sollecitato spiegazioni. Il Gruppo bancario la scorsa settimana ha anche avviato un’azione di responsabilità nei confronti dei due precedenti amministratori delle società di assicurazione.

Burlando in Consiglio ha ribadito che in Fondazione Carige “c’è stata una guerra tra bande. Non cambio idea. Come chiamare l’azione di un membro del cda della Fondazione che opera per mandare via il presidente della Banca con la speranza di diventare vicepresidente e quando non ci riesce solleva dei rivoltosi contro il presidente della stessa Fondazione Repetto?”.