Quantcast

“Bulli e pupe: educazione alle diseguaglianze”: la Uil contro la violenza

violenza

Genova. Oggi è la “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne” e per tutta la settimana si svolgeranno iniziative legate al tema.

La UIL di Genova e della Liguria e Centro Studi Liguria ha pensato di indirizzare il dibattito su utili percorsi educativi volti a non ricadere negli stereotipi di genere. Quindi, come interagire con le future generazioni?

40 anni fa veniva pubblicato il libro: “Dalla parte delle bambine” di Elena Giannini Belotti. Il testo metteva in discussione i modelli educativi e culturali di allora. Ancora oggi, purtroppo, allo sforzo quotidiano di molti genitori ed educatori si contrappongono modelli televisivi, pubblicitari e sociali negativi che rendono difficile il percorso.

Per questa ragione la Uil ha deciso di organizzare, per mercoledì 27 novembre 2013, l’incontro pubblico: “Bulli e pupe…educazione alle diseguaglianze”. Iniziativa che avrà inizio alle 17,30 presso il Master Cafè (Via Galata 50 R).

Il format delle iniziative di “Parliamone al bar” è snello, veloce e interattivo: permette a tutti i partecipanti di intervenire con brevi riflessioni o con semplici domande. Segue all’iniziativa un momento conviviale offerto dalla UIL.

Questa iniziativa si inserisce nel ciclo promosso da Provincia e Comune di Genova: “GeNOva dice NO alla violenza sulle donne”.

Più informazioni