Quantcast
Cronaca

“Banconote da 50 e 100 euro fuori corso”: sventata truffa, 92enne fiuta l’inganno

truffa anziani

Pegli. Truffa sfumata all’ultimo minuto, grazie alla lucidità della vittima, una 92enne genovese. Ieri l’anziana stava passeggiando a Pegli quando è stata avvicinata in strada da una sconosciuta che, con modi gentili, le ha spiegato come una nuova legge dello Stato prevedesse la riconsegna delle banconote da 50 e 100 euro, che stanno andando fuori corso, affermando inoltre che fosse necessario controllare gli oggetti in oro in suo possesso.

È stata così convinta a salire a bordo di un’auto condotta da un complice, per essere accompagnata sotto casa, dove le è stato chiesto di andare a recuperare denaro e gioielli, mentre loro avrebbero atteso in strada.

Una volta a casa l’anziana, seppur confusa dalle chiacchiere della coppia, ha avuto la lucidità di chiamare il direttore della propria banca per chiedere conferma di quanto le era stato detto. Quest’ultimo, intuita la truffa, ha consigliato alla donna di chiudersi in casa e ha subito avvisato il 113. Le volanti hanno cercato i due truffatori, che nel frattempo si erano già allontanati. Si sono quindi recati dalla vittima, una 92enne, che nel frattempo era stata raggiunta e tranquillizzata dalla figlia.

Più informazioni