Quantcast
Cronaca

Atp, dopo l’accordo di Amt sciopero di domani in forse: stasera la decisione dei lavoratori

atp

Genova. Si era partiti con l’ipotesi di due giorni di sciopero, alla fine la protesta potrebbe perfino essere revocata. Se gli autobus di Atp, l’azienda di trasporto pubblico della provincia di Genova, effettueranno domani regolare servizio lo decideranno i lavoratori. Si terrà infatti questa sera nella sede aziendale di Carasco l’assemblea che deciderà dell’eventuale astensione di domani.

Sul tavolo una situazione difficile, ma anche prospettive meno fosche per Atp, dopo l’accordo raggiunto nelle scorse ore a Genova con Amt. Dei 380 nuovi autobus che la Regione si è impegnata ad acquistare, 200 andranno all’azienda del Comune di Genova, ma i rimanenti 180 saranno disponibili per le altre aziende di tpl della Liguria.

Atp dovrebbe ottenere circa 50 nuovi mezzi, utili per rottamare i bus più vecchi. Miglioramento del servizio, quindi, ma soprattutto un sensibile abbassamento dei costi di manutenzione e del carburante, permettendo all’azienda un risparmio considerevole e conti meno in rosso.

Grazie alla vertenza Amt e ai nuovi sviluppi sul piano economico, anche la privatizzazione di Atp sembra un po’ più lontana.