Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Assicurazioni e autodemolizioni, maxi blitz della stradale: raffica di denunce e arresti

Genova. Si è concluso il maxi blitz della polizia stradale volto a contrastare illeciti nel settore assicurativo e nel campo delle attività di autodemolizione. 28 sono le persone denunciate e 159 i veicoli sequestrati perché circolavano sprovvisti di assicurazione. In 12 casi, inoltre, sono state avviate indagini giudiziarie sui conducenti denunciati perché hanno presentato assicurazioni false.

Chi circola senza assicurazione, oltre a dover pagare una sanzione molto salata che va da 841 a 3366 euro, avrà anche il veicolo sequestrato. Chi circola invece con documenti assicurativi alterati o falsi, subirà subito la confisca del mezzo e chi invece li ha materialmente contraffatti avrà la patente sequestrata per un anno.

Non più confortanti i controlli fatti presso gli autodemolitori. Su 63 attività controllate, sono stati riscontrati un centinaio di illeciti, 30 dei quali di natura penale. Il blitz ha portato a 2 arresti e 13 denunce e la ricettazione è stato il reato più frequentemente contestato. 5 attività, infine, sono risultate completamente abusive, quindi i titolari denunciati e i locali sequestrati.