Quantcast
Economia

Acquario di Genova: nessun acconto del premio di risultato. Lavoratori in stato di agitazione

acquario

Genova. Ritenendo “non legittima la decisione unilaterale di non corrispondere l’acconto del premio di risultato” ai dipendenti di Costa Edutainment, i sindacati Filcams/Cgil, Fisascat/Cisl e Uiltucs hanno indetto lo stato di agitazione con blocco degli straordinari e rigido rispetto dei mansionari, “sollecitando nuovamente l’Azienda al rispetto degli accordi”.

La decisione è stata presa a seguito dell’assemblea che ha rilevato “il non rispetto dell’accordo integrativo in vigenza per quanto riguarda i diritti di informazione” ed ha giudicato “negativamente la chiusura dell’azienda nel fornire i dati e le documentazioni atte a comprendere interamente il piano industriale di Costa Edutainment”.

“Ciò avviene – scrivono i sindacati – in un momento nel quale avvertiamo una politica di acquisizioni di altre aziende da parte dell’impresa, che non comprendiamo come si concili con una crisi dei principali indicatori di qualità e numero visitatori dell’Acquario di Genova, che è la struttura più importante del gruppo”.

Più informazioni