Quantcast
Politica

Accordo Amt, il sindaco Doria: “Spero che possa diventare operativo al più presto”

marco doria

Genova. “Questa notte è stata siglata l’ipotesi di accordo sul quale non posso che dare un giudizio positivo perché è un testo che si è sforzato di trovare un punto di equilibrio fondamentale, visto che sarebbe insostenibile questo protrarsi dell’astensione del lavoro di dipendenti che dovrebbero erogare un servizio pubblico essenziale. Quindi abbiamo sentito un forte atteggiamento di responsabilità nei confronti dei cittadini genovesi. Un accordo che si sarebbe potuto trovare senza un giorno di sciopero perché sapevamo che questi obiettivi si sarebbero potuti traguardare”. Queste le parole del sindaco Marco Doria, dopo l’approvazione contestata dell’accordo su Amt.

“L’obiettivo primario è di dare prospettiva all’azienda del Comune, una prospettiva che senza un’intesa è difficile, visto che Amt si deve confrontare con equilibrio di bilancio molto fragile. Ci siamo impegnati a colmare il disavanzo tendenziale per il 2014 in un confronto diretto tra azienda e sindacati – prosegue il sindaco – tutto questo va inserito in una prospettiva definita dalla Legge regionale approvata da poco, che prevede la costituzione di un’agenzia che sarà l’organo di governo del sistema di trasporto pubblico regionale, che nel 2015 dovrebbe vedere una grande integrazione di bacini e di modalità di trasporto ferro-gomma”.

Ora il primo cittadino spera che i lavoratori possano pronunciarsi al più presto in modo chiaro e tranquillo su questo accordo perché possa diventare immediatamente operativo. “E’ fondamentale che il lavoro riprenda perché questo serve ai lavoratori, ai cittadini e a tutti – spiega – la parte del Comune è la possibilità, data dalla legge, di concorrere alla ricostituzione del capitale sociale di Amt”.

“Sono preoccupato analizzando una realtà così complicata anche a livello nazionale e sono preoccupato nel sapere come si sia svolta l’assemblea e la votazione dei lavoratori. Questo dal punto di vista personale – dichiara il sindaco rispondendo alle domande dei cronisti – Dal punto di vista politico faccio notare che la maggioranza ha votato una delibera importante sulle partecipate. Questo lo voglio sottolineare perché è un dato evidente”.

Infine Doria ha detto di non essere ancora informato sull’esito del voto. “Se davvero fosse stato approvato, sono soddisfatto”.