Turchino, la nuova galleria apre al pubblico. Paita: "Opera di coesione tra le valli" - Genova 24
Cronaca

Turchino, la nuova galleria apre al pubblico. Paita: “Opera di coesione tra le valli”

Genova. “Si tratta di un’infrastruttura molto importante per la coesione tra le valli, la valle Stura e la Val Leira che finalmente potranno comunicare ed è pienamente coerente con il disegno infrastrutturale che stiamo portando avanti in tutto il contesto regionale per rompere la barriera tra le diverse vallate e tra la costa e l’entroterra”. Ha commentato così la prossima apertura al pubblico della galleria del Turchino prevista il 19 ottobre, l’assessore alle infrastrutture della Regione Liguria, Raffaella Paita nel corso della presentazione dell’intervento.

“Come Regione – ha detto Paita – stiamo portando avanti opere che hanno questa finalità, infatti le infrastrutture sono un nodo decisivo per la coesione tra Comuni e per avere una regione piu’ forte. In questo caso abbiamo collaborato con la Provincia e 7 milioni di investimento sono il risultato di una collaborazione proficua”.

L’assessore Paita ha ricordato che si “è trattato di un’opera particolarmente complessa che comunque è stata portata in fondo, aiutando anche il processo di unificazione dei Comuni che ha nella Valle Stura un punto di riferimento importante, grazie all’unione tra i Comuni di Mele, Masone, Campoligure, Rossiglione e Tiglieto”.

Più informazioni