Quantcast
Cronaca

Tragedia di Lampedusa, il dolore di Genova: preghiera cittadina per ricordare le vittime

Genova. Mentre le ricerche e il tragico conteggio dei morti continuano, Genova ricorda le vittime dell’ultima strage dell’immigrazione: quelle centinaia di persone annegate giovedì scorso davanti all’isola di Lampedusa.

L’appuntamento è per le 18.30 di oggi: l’Ufficio Migrantes della diocesi, in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio e la Caritas, ha infatti organizzato, presso la Basilica della SS. Annunziata in piazza della Nunziata, un momento di preghiera. Un momento necessario per riflettere sui tanti migranti morti nei nostri mari.

Intanto, qualcosa si muove sul fronte dell’accoglienza: la Regione Liguria ha infatti presentato ieri il bando Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati), che metterà a disposizione 16mila alloggi in tutta Italia.