Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Taglia pneumatici e distrugge un portone, poi aggredisce i carabinieri: notte di follia per gommista genovese

Più informazioni su

Genova. Ventuno macchine danneggiate, molte con le gomme tagliate in via Timavo. Poi un portone distrutto in via Cipro e un lunotto distrutto poco distante. Notte di ordinaria follia per un quarantenne genovese sotto effetto di cocaina.

Massimo M. gommista, con svariati pregiudizi di polizia, anche specifici, è stato arrestato stanotte dai carabinieri per “resistenza,minacce e violenza a pubblico ufficiale”, e denunciato per “danneggiamento, possesso ingiustificato di chiavi alterate, e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere”.

Sorpreso, il 41 enne si è scagliato contro i militari armato di spranga di ferro con l’intenzione di colpirli. Bloccato e perquisito, è stato trovato in possesso di una banconota da 50euro arrotolata e 2 involucri che dall’ispezione risultavano aver contenuto cocaina.

Arrestato, sarà processato per direttissima oggi.