Stalking, perseguitò l'amante del marito con minacce di morte e pedinamenti: condannata - Genova 24
Cronaca

Stalking, perseguitò l’amante del marito con minacce di morte e pedinamenti: condannata

palazzo di giustizia - tribunale

Genova. Aveva scoperto la relazione clandestina del marito ed era andata su tutte le furie. Oggi la professoressa di tedesco e giornalista accusata di avere perseguitato e minacciato l’amante del marito, è stata condannata a sei mesi, pena commutata a un anno di libertà condizionata.

La donna è era stata indagata nel 2010 dopo la denuncia della ”rivale” che continuava a ricevere sms con minacce di morte, insulti, e pedinamenti. La professoressa aveva iniziato una vera e propria persecuzione anche davanti a testimoni.

Più informazioni