Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Spese pazze” in Regione, il presidente Monteleone si dimette: “Mi hanno pugnalato alle spalle”

Regione. Erano attese per domani mattina le dimissioni dell’ormai ex presidente del consiglio regionale, Rosario Monteleone, che invece si è presentato in aula questa mattina. “Me ne vado consapevole, con l’amarezza di sapere che qualcuno mi ha voluto vigliaccamente colpire alle spalle, immaginando di fare una furbata – ha detto Monteleone – Sono amareggiato e deluso, ma sapendo che il tempo è signore”.

consiglio regionale monteleone dimissioni

Monteleone, protagonista insieme a Claudio Burlando dell’ alleanza politica che sostiene in Regione Liguria la maggioranza di centrosinistra, era presidente del Consiglio dal 2010 e ha ricordato prevemente tutto quello che ha fatto durante il suo operato. “Mi dimetto – ha aggiunto – per la tranquillità di tutti, a cominciare da quella della mia famiglia. Sono da giorni sotto la gogna mediatica, immeritatamente, per due fatture che ho regolarmente rimborsato con gli interessi legali. I conti fino a prova contraria quadrano fino all’ultimo euro. Mi rendo conto di avere grandi responsabilità. La più grande è quella di padre”.

“Sono certo che si tratti di un grosso malinteso, in 30 anni di onesta carriera politica ho anche venduto come amministratore pubblico beni pubblici per migliaia di milioni, e mai sono stato sfiorato da dubbi – ha concluso – consegnando le sue dimissioni – non credo proprio di essere così scemo da compromettermi per 15 mila euro”.