Quantcast
Politica

Società partecipate, confronto con i sindacati. Tursi: “Indirizzi strategici per elaborare piani industriali”

Genova. Si è concluso ieri in serata l’incontro tra l’amministrazione comunale e le organizzazioni sindacali confederali sul sistema delle aziende partecipate del Comune.

“L’Amministrazione ritiene che il confronto con le organizzazioni sindacali, elemento qualificante della propria linea politica, debba essere proseguito su più piani, nel pieno rispetto delle rispettive responsabilità – si legge in una nota – L’Amministrazione individua livelli diversi di intervento con tempi di definizione specifici. Un primo livello è quello della determinazione degli indirizzi che il Consiglio Comunale, nella sua autonomia, deve indicare al sistema delle aziende comunali. Un secondo livello riguarda la definizione dei piani industriali delle diverse aziende, finalizzati alla valorizzazione delle potenzialità delle singole imprese e a evitare possibili rischi di dissesto. Un terzo livello riguarda la definizione di un protocollo d’intesa sulla mobilità interaziendale”.

L’Amministrazione, inoltre, “considera positivamente l’approfondimento e il confronto che si è svolto nelle scorse settimane, durante il quale ha potuto raccogliere osservazioni e proposte di cui terrà conto nel lavoro sul testo che, come previsto, sarà portato all’attenzione del Consiglio Comunale”.

“Si avvieranno da subito ulteriori momenti di confronto nel corso dei quali saranno presentati gli indirizzi strategici dell’amministrazione comunale per i singoli ambiti operativi. Gli indirizzi strategici costituiranno le linee guida per l’elaborazione dei piani industriali che dovranno essere predisposti dal management delle singole aziende. Su tali piani industriali si svilupperà, ovviamente, un confronto con le organizzazioni sindacali confederali e di categoria”.

“L’Amministrazione e le organizzazioni sindacali concordano sull’importanza della prospettiva che recenti provvedimenti legislativi aprono in tema di mobilità interaziendale. Anche su questo argomento si avvierà un confronto”.