Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri Ponente e il sospetto del racket: automobile in fiamme nella notte foto

Sestri Ponente. Potrebbe trattarsi di un semplice atto vandalico, il sospetto è che non lo sia. I fatti prima di tutto: la chiamata di un passante ai vigili del fuoco di Genova è arrivata precisamente alle 2.43 di questa notte. A bruciare era un’automobile parcheggiata in via S.T. d’Aquino, nella delegazione di Sestri Ponente.

Uno dei tanti, troppi roghi che quasi quotidianamente illuminano la notte di Genova. Come in molti casi accade, potrebbe trattarsi di una bravata o anche di un atto compiuto per “vendetta”. Certo è che le modalità del rogo, questa volta, insospettiscono. Chiaramente doloso, ha interessato, come documentato nelle foto di Genova24, solo la parte anteriore destra del veicolo: cofano, fanali e pneumatico.

Che si tratti di un “avvertimento”? Nessuna prova certa, tranne per il fatto che i proprietari sarebbero anche gli esercenti di un esercizio commerciale a Sestri Ponente. Un elemento da tenere in considerazione, specie dopo l’allarme su episodi simili lanciato nei giorni scorsi dagli abitanti di Certosa.