Quantcast
Cronaca

Sciorba, otto mesi dopo l’atto vandalico: nuovo pallone e ripresa dell’agonismo

Genova. Da oggi alla Sciorba è in funzione il nuovo pallone pressostatico a copertura della vasca esterna. Lo annuncia con una nota Enzo Barlocco, presidente di My Sport la società che ha in gestione l’impianto.

“A otto mesi dall’atto vandalico che distrusse la vecchia copertura – commenta Barlocco – le squadre agonistiche oggi riprendono gli allenamenti all’interno di una struttura dotata delle più moderne tecnologie, così da consentire un’adeguata attività invernale alle più importanti società sportive di Genova”.

Il danno fu scoperto la mattina del 3 febbraio scorso: uno squarcio esteso che ha impedito alla copertura della piscina della Sciorba di funzionare oltre a un danno calcolato in circa 100 mila euro. Dalla Regione era arrivata ferma condanna all’episodio.