Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Schiaffeggiati, minacciati col coltello e derubati: rapine a Genova e Lavagna

Genova. Sono due le rapine avvenute nell’arco di poche ore, una nel capoluogo ligure e l’altra in Riviera, a Lavagna. Il primo episodio in vico del Biscotto, dove i carabinieri sono stati chiamati da un giovane poiché un suo amico era stato rapinato.

Sul posto un equipaggio del Nucleo Radiomobile ha identificato la vittima, un 20enne genovese, apprendendo che poco prima due sconosciuti, dopo averlo schiaffeggiato, gli avevano rubato il telefono cellulare ed una modica somma di denaro. Nel mentre era anche sopraggiunto l’amico, che aveva cercato di difenderlo, venendo però minacciato con un coltello dai malfattori, che subito dopo si sono dileguati nel nulla.

La seconda rapina è avvenuta a Lavagna. Un 66enne ha raccontato ai carabinieri che mentre transitava in via Zerli nei pressi della propria abitazione, uno sconosciuto, minacciandolo con un coltello, gli aveva rubato la somma di 75 euro, allontanandosi a piedi lungo le vie limitrofe.