Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, Palombo da valutare. Contro il Livorno l’incognita è il modulo

Genova. Una (quasi) defezione importante, una sovrabbondanza insperata. la Sampdoria vive sull’onda di questi elementi contrastanti la marcia di avvicinamento a Livorno. Tornata ad allenarsi oggi, la squadra cerca di preparare al meglio la sfida in terra toscana, una di quelle partite, anche vista la classifica, da non sbagliare.

Il bollettino medico parla di una defezione, si spera temporanea, in più: Angelo Palombo sabato è uscito anzitempo nel corso della partitella con la Primavera per una botta alla caviglia destra. Le sue condizioni sono da valutare, ma si spera possa farcela per domenica.

Arriviamo invece alla sovrabbondanza. Parliamo dell’attacco: Gabbiadini e Sansone continuano con il lavoro differenziato, ma ci saranno. Il parco attaccanti è così al completo: Pozzi, Gabbiadini, Eder e Sansone, più il giovane Petagna, si giocano due o tre posti da titolare. Tutto dipenderà dal modulo: la scelta è tra 3-4-2-1 o un più coperto 3-5-2. Pozzi, in ogni caso, sembra favorito su Gabbiadini.