Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Salone Nautico di Genova tra novità e voglia di riscatto: “Sfida importante, da qui parte la nuova Fiera”

Genova. Gli impegni politici hanno costretto il presidente del Consiglio Enrico Letta a dare forfait, ma l’inaugurazione del Salone Nautico di Genova edizione 2013 si annuncia ugualmente come un evento importantissimo. Intanto perché i segnali, timidi ma concreti, di una ripresa nel settore della nautica ci sono e non è pensabile lasciarsi sfuggire l’opportunità. In secondo luogo perché, dopo i risultati non entusiasmanti delle ultime edizioni, il Salone può essere l’elemento decisivo per rilanciare Fiera di Genova.

salone nautico 2013

Quello che si inaugurerà domani, mercoledì 2 ottobre, sarà allora un’edizione completamente rinnovata. Chi si aspettasse, però, scenografie hollywoodiane rimarrà deluso: spazio ai contenuti, la forma dovrà aspettare tempi migliori. E tuttavia il primo impatto è comunque scenografico, con una passeggiata sospesa ed il mare al centro di tutta la kermesse.

“Spesso ci dimentichiamo che abbiamo un quartiere fieristico unico al mondo – sottolinea Sara Armella, presidente di Fiera di Genova – che coniuga una parte espositiva a terra di grande qualità con una darsena eccezionale che dà la possibilità di fare prove in mare. Siamo in tempi di crisi ed è giusto un atteggiamento sobrio che ponga al centro il lavoro. Siamo grati agli espositori di aver rinnovato la fiducia al Salone e di essere venuti con tanta voglia di ricominciare. Con questa nuova configurazione abbiamo utilizzato al meglio gli spazi: è un Salone ricco di contenuti e novità. E’ una risposta a chi diceva che il Salone di Genova era in crisi e da qui riparte la nuova Fiera”.

“Si respira grande entusiasmo da parte di tutti – conclude Francesco Albertoni, presidente di Ucina -. E’ una scommessa importante in un mercato che dà cenni di ripresa e che noi vogliamo afferrare. Abbiamo lavorato tanto al nuovo Salone, ma passare dalla carta ai fatti è entusiasmante. L’edizione è totalmente nuova ed innovativa: il numero delle barche, 1.000, è straordinario e altrettanto importanti sono le circa 100 novità che offriremo alle decine di migliaia di appassionati che vorranno visitare il Salone Nautico”.