Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Provoca la Polizia, poi sferra una testata a vuoto: la notte brava 27enne genovese

Più informazioni su

Genova. Ha bevuto fino ad essere completamente ubriaco, poi era l’1.20 in Piazza Manin, si è avvicinato a due volanti in sosta. All’interno, gli agenti di Polizia sono stati insultati e hanno visto il giovane, 27 anni, mimare il gesto di tagliare la gola.

Scesi dalle auto, hanno chiesto al giovane i documenti: il 27enne si è calmato, ma solo per un attimo, riprendendo ancora con insulti e minacce. Quando uno degli agenti gli si è avvicinato, ha cercato di colpirlo con una testata al volto, che fortunatamente è andata a vuoto.

Gli altri poliziotti sono a quel punto intervenuti, mentre il genovese ha iniziato a divincolarsi e a scalciare. Condotto in Questura per accertamenti, il giovane è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.