Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Pronti ad aiutare i figli di Patricia”. Santa Margherita si stringe attorno alla famiglia della donna assassinata

Santa Margherita Ligure. “Gli accadimenti dei giorni scorsi hanno scosso gli animi di noi tutti ponendoci di fronte al dramma di due ragazzi che non solo hanno perso la mamma ma sono stati catapultati in una vicenda da incubo”.

L’assessore ai servizi alla persona Maurizio Tuseo interviene così sulla tragedia che si è consumata alcuni giorni fa a Santa Margherita Ligure e che è costata la vita a una giovane madre. Lo fa spiegando che il Comune si sta facendo parte attiva nella gestione del problema: “I servizi sociali hanno seguito e stanno seguendo la vicenda sia nei suoi complessi aspetti burocratici che in quelli materiali. Nel ringraziare tutte le persone che con grande generosità stanno offrendo il proprio aiuto e che ci domandano in che modo possono rendersi utili, crediamo che la scelta più saggia sia ora attendere l’arrivo del padre dei ragazzi, che supporteremo nell’espletamento delle pratiche di rimpatrio della salma”.

“Sosterremo le scelte che il nucleo familiare farà sulla permanenza dei figli in Italia o su un loro ritorno in Ecuador, pronti ad offrire un sostegno economico ai due giovani e a studiare un’apposita iniziativa di sostegno aperta alla città”.