Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Marchese, buona la prima: “Sognavo di rientrare così. Juventus-Genoa? Dobbiamo fare la nostra partita”

Genova. Per lui, cresciuto nel Torino, sarà una specie di derby. Per le statistiche, Juventus-Genoa sarà per Giovanni Marchese, difensore robboblù arrivato in estate, la seconda partita della stagione. L’esordio è arrivato contro il Chievo, buona prestazione e anche un assist per Gilardino.

Il difensore, oggi in conferenza stampa, inizia proprio da lì: “L’assist? Bello, Gilardino è stato bravissimo un gesto da campione. Sognavo di rientrare così, un assist vale come un gol. Devo ringraziare i miei compagni perché in campo mi sono sentito subito a mio agio, ma anche i preparatori atletici che mi hanno seguito: hanno fatto un gran lavoro e ora sono fisicamente pronto”.

La testa è poi subito alla Juve: “Loro sono abituati a giocare ogni 3 giorni, non saranno condizionati dalla gara con il Real Madrid. Ma con la Juve sarà una gara come le altre, dobbiamo fare la nostra partita”.

“Gasperini e Conte si assomigliano: sono perfezionisti – ha concluso Marchese – che lavorano molto sull’intensità”

Foto di Genoa cfc