Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Juventus-Genoa, Gasperini lancia Gilardino: “E’ meglio di Tevez”

Genova. La Juve non è in crisi. Il mantra, in casa Genoa, è questo. Un Gian Piero Gasperini diplomatico si presenta in conferenza stampa prima della sfida di Torino cercando di tenere alta la tensione tra i giocatori del suo Genoa in vista di un incontro difficilissimo.

“A Torino faremo la nostra gara, tenendo conto della potenza del nostro avversario. Cercheremo di difendere al meglio senza fare una partita rinunciataria. Il divario esiste, come dimostra il campionato: dobbiamo migliorare dopo la sfida col Chievo e di fronte a noi avremo un buon test in cui poter mettere noi stessi alla prova. Juve in calo dopo Madrid? Arrivano da due partite strane dal punto di vista del risultato, ma sarà una partita a sé, contro una squadra in forma e che vorrà fare punti”.

Il tempo di “glissare” su Matuzalem (“Valuteremo”) ed è il momento di parlare di formazione: “Ho diversi dubbi, come ogni venerdì. Un’idea in testa la ho, sebbene ci siano da chiarire alcuni dettagli. Santana avrà bisogno di qualche settimana per recuperare dalla lesione, mentre Calaiò sta lavorando bene, ma probabilmente non sarà disponibile”.

In settimana qualcuno ha chiesto a Gasperini chi preferisse tra Tevez e Gilardino. La risposta (“Non li scambierei. Alberto fa più gol”) viene ribadita in chiusura: “Il paragone è difficile, certo, ma Gila ha sempre fatto tanti gol, è uno degli attaccanti più prolifici. È partito bene, in funzione anche della Nazionale”.