Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Iva, no all’aumento per le cooperative sociali: soddisfazione dell’assessore Rambaudi

Liguria. Soddisfazione per la decisione del Governo di non aumentare l’IVA alle cooperative sociali. E’ stata espressa dalla coordinatrice degli assessori al welfare nella Conferenza delle Regioni e assessore alle politiche sociali della Liguria, Lorena Rambaudi dopo aver appreso la notizia delle modifiche apportate alla Finanziaria dall’esecutivo.

“Abbiamo lavorato – ha detto Rambaudi – perché nella Finanziaria si risolvesse il problema e siamo contenti che il Governo abbia capito l’importanza di questa nostra richiesta che sarebbe ricaduta sui cittadini e si sarebbe tradotta in tagli ai servizi da parte degli Enti locali, in quanto avrebbe significato aggravare di un costo aggiuntivo del 6% i Comuni”.

Il mantenimento al 4% dell’aliquota IVA per le cooperative sociali, che invece secondo una precedente proposta del Governo doveva salire al 10%, era stata una battaglia della Conferenza delle Regioni insieme all’ANCI che avevano sostenuto la presa di posizione delle cooperative sociali contro l’aumento.