Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incidente mortale A26, tir ribaltato: la vittima è un 43 enne, riaperto il tratto tra Voltri e Ovada

Masone. E’ un 43 enne di origini siciliane il conducente del tir che questo pomeriggio poco dopo le 14 ha perso la vita nell’incidente sulla A26, direzione Gravellona Toce, all’altezza di Masone.

La dinamica è ancora incerta ma l’ipotesi più plausibile è che l’uomo abbia perso il controllo del mezzo. Sulle cause la polstrada di Ovada sta procedendo con i rilievi di rito. Il tir ribaltandosi ha occupato tre corsie, ma nessun’altra vettura è rimasta fortunatamente coinvolta e non si sono riscontrati altri feriti.

Il tratto tra il Bivio A26/A10 Genova-Ventimiglia e Ovada, chiuso per un paio d’ore, è stato riaperto, al momento si procede su una corsia e il traffico, seppur lentamente, sta ricominciando a defluire.

Per i veicoli diretti a Alessandria o Milano, Autostrade consiglia di percorrere la A7. Sul luogo dell’evento sono presenti tutti i mezzi di soccorso, la Polizia Stradale ed il personale di Autostrade per l’Italia.