Genova, tenta di pagare la cena in pizzeria con 50 euro falsi: in tasca una mazzetta di finte banconote - Genova 24
Cronaca

Genova, tenta di pagare la cena in pizzeria con 50 euro falsi: in tasca una mazzetta di finte banconote

cento euro falsi banconote

Genova. Beve e mangia con gli amici in pizzeria e poi tenta di pagare il conto con una banconota falsa, ma per lui le cose si sono messe male. Una volante del Commissariato di Prè è infatti intervenuta ieri sera in una pizzeria di Via Lomellini dove era stato segnalato un tentativo di spendita di monete false.

Giunti sul posto i poliziotti hanno parlato con il titolare del locale, che ha subito indicato agli agenti un cittadino senegalese di 33 anni che si trovava ancora all’interno dell’esercizio pubblico. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, dopo aver consumato un pasto con i suoi amici ha tentato di saldare il conto con una banconota da 50 euro falsa.

Accompagnato in Questura per l’identificazione, lo straniero è stato trovato in possesso di una somma di denaro pari a 330 euro tutta costituita da banconote false. Per questo motivo è stato denunciato per spendita di monete false, insolvenza fraudolenta e violazione all’ordine del Questore.