Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, “Peter Pan vola per la Sindrome di Poland”: spettacolo benefico al Teatro della Gioventù

Genova. Tornano Peter Pan e tutti i super-eroi della fantasia per regalare tanto divertimento e solidarietà ai piccoli e grandi amici dell’associazione di promozione sociale “Sulle ali della fantasia”, accreditata presso l’Istituto G.Gaslini come associazione partner.

Infatti i volontari del gruppo dopo le repliche di Peter Pan al Teatro Modena, al Teatro San Giovanni Battista di Sestri P. e dopo averlo portato all’Istituto Gaslini per i bimbi degenti, approdano con il loro bastimento carico di simpatia, al Teatro della Gioventù (26 ottobre ore 15.30), in collaborazione con la Regione Liguria che ha il patrocinio della manifestazione e con l’AISP, Associazione Italiana della Sindrome di Poland, che festeggia il suo decennale di vita e attività.

L’Associazione nazionale con sede a Genova nacque allo scopo di collegare chi è colpito da questa patologia, per fornire un aiuto concreto soprattutto sotto il profilo psicologico, informativo e dello scambio di esperienze, sia per chi è colpito da questa malattia, che per i suoi famigliari.

La sindrome di Poland infatti, rientra tra le malattie rare e colpisce mediamente una persona ogni 20/30.000, caratterizzandosi per anomalie che colpiscono i muscoli del torace e/o di un arto superiore monolaterale. Malformazioni più o meno gravi, che possono interessare i muscoli pettorali fino alla mancanza totale degli stessi, le costole, il torace, la ghiandola mammaria, la mano e le dita ed anomalie del rachide.

Le persone colpite da questa malattia possono avere uno sviluppo normale sia sotto il profilo fisico e sia sotto quello psicologico, se si escludono le difficoltà di convivenza con gli altri e dell’accettazione di se.

AISP collabora con diverse strutture e presidi sanitari in Italia e in particolar modo a Genova con l’Istiutto Gaslini e il San Martino , divenuti poli di eccellenza per la diagnosi e il trattamento della Sindrome di Poland. Grazie al supporto offerto fin dalla nascita di AISP e sviluppando nel tempo una stretta e fruttuosa collaborazione, ha visto nascere in questi dieci anni l’organizzazione di un servizio di assistenza multispecialistico, un progetto di ricerca genetica e un adeguato supporto chirurgico. Il risultato è una sempre migliore conoscenza lato medico della Sindrome di Poland e il miglioramento delle tecniche diagnostiche

Nell’occasione della manifestazione sarà presentato il libro illustrato NON SONO SOLO che racconta la storia del logo AISP e celebra i dieci anni di attività dell’AISP.

L’informazione e la visibilità su certi argomenti possono fare tanto, per questo a Genova è nato il connubbio tra le due associazioni che portano avanti la loro attività con tanto impegno, ma soprattutto con tanti gesti di solidarietà e di amore, che fanno sempre la differenza.

E’ gradita e gratuita la prenotazione del posto al 346.37.73.017. Ingresso e offerta liberi.