Genova: niente fondi per il restauro di un quadro del '500. Due concerti per finanziare i lavori - Genova 24

Genova: niente fondi per il restauro di un quadro del ‘500. Due concerti per finanziare i lavori

Concerto

Genova. In tempo di crisi la fantasia aiuta. Così Alessandra Cabella, soprintendente ai beni archeologici della Liguria, per trovare i fondi utili al restauro di una pala del ‘500 di Bernardo Castello, collaboratore del Tasso per la Gerusalemme Liberata, ha deciso di organizzare due concerti a offerta libera.

I concerti si terranno il 15 ottobre e l’11 novembre: il primo prevede la prima assoluta del Quartetto per archi in sol minore di Callai e il secondo l’esecuzione a cappella di brani sacri.