Genova, droga nascosta in un contatore del gas nel centro storico: arrestato pusher dei vicoli - Genova 24
Cronaca

Genova, droga nascosta in un contatore del gas nel centro storico: arrestato pusher dei vicoli

Vicolo, centro storico

Genova. A seguito delle numerosi segnalazioni di commercianti e residenti, la polizia ha svolto un servizio di appostamento nel centro storico cittadino, finalizzato alla repressione del commercio delle sostanze stupefacenti.

Nel pomeriggio di ieri uno degli operatori ha notato una coppia di ragazze avvicinare un uomo nordafricano in piazza San Giorgio e confabulare tra loro. Gli agenti hanno seguito le mosse del terzetto, che si è spostato fino a piazza Luxoro. Qui lo straniero ha aperto uno sportello metallico, contenete un contatore del gas e ha preso un involucro che ha consegnato alle giovani, ricevendo in cambio del denaro.

I tre si sono poi separati, sempre seguiti da poliziotti che hanno fermato per prime le due ragazze, recuperando 1,21 grammi di hashish. A quel punto è stato fermato il pusher, che nel frattempo aveva raggiunto via di Canneto il Curto. Il giovane, un cittadino tunisino di 19 anni, con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti, è stato arrestato.