Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, crepe nella succursale del Liceo Cassini: scuola chiusa per due giorni

Genova. Resterà chiusa domani e sabato la succursale del liceo genovese Cassini in via Peschiera, per controlli di tutti i locali e lavori di demolizione e ricostruzione di due tramezze in muratura dove questa mattina si sono formate crepe, dovute dicono i tecnici, a un assestamento.

Nei locali che appartengono al Collegio San Giovanni Battista, si è svolto immediatamente un sopralluogo dei tecnici della Provincia, della proprietà e di un ingegnere specializzato e dopo queste verifiche è stato escluso qualsiasi cedimento strutturale. In una tramezza si è formata una lunga crepa, con distacco di una parte dell’intonaco, e l’assestamento ha provocato una fessura anche nella tramezza corrispondente al piano inferiore.

“Oggi pomeriggio – dice il commissario della Provincia Piero Fossati – l’ingegnere strutturista da
noi incaricato sta provvedendo a un accurato controllo di tutti gli spazi della succursale ed entro domenica prossima rilascerò la certificazione statica che potrà garantire la ripresa regolare in
sicurezza delle lezioni da lunedì 28 ottobre, quando la scuola sarà nuovamente e completamente praticabile”.

La proprietà della succursale provvederà all’immediata demolizione delle due tramezze fessurate e a
ricostruirle, in gasbeton, entro il fine settimana. Per completare le rifiniture di questi interventi da lunedì prossimo le due classi interessate saranno trasferite per una decina di giorni in altre due
aule, nel medesimo edificio.