Genova, abusò della figlia minorenne: chiesta la condanna a 14 anni - Genova 24
Cronaca

Genova, abusò della figlia minorenne: chiesta la condanna a 14 anni

tribunale

Genova. Ha abusato della figlia minorenne costringendola al silenzio. Per questo il pubblico ministero Luca Scorza Azzarà ha chiesto la condanna a 14 anni per il padre della ragazza, un quarantenne.

Secondo l’accusa, l’uomo ha iniziato ad abusare della figlia quando questa aveva 10 anni e sono continuate fino a 16 quando la ragazza ha raccontato tutto al suo fidanzatino che l’ha convinta a parlarne con la madre e a denunciare il padre.

L’uomo, finito ai domiciliari, è latitante.