Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Crollo ponte a Carasco, aperto un fascicolo contro ignoti con l’ipotesi di disastro colposo

Carasco. Il pm della procura di Genova, Alberto Landolfi, ha aperto un fascicolo contro ignoti con l’ipotesi di disastro colposo per il crollo del ponte di Carasco in Valfontanabuona.

Il ponte è crollato nella notte tra lunedì e martedì a causa delle infiltrazioni d’acqua dopo un forte temporale che si è abbattuto nella zona. Due le persone coinvolte nel crollo, una donna di 36 anni e un ragazzo di 25, praticamente illesi e salvi per miracolo.

“Sì, penso di essere una miracolata. Sono viva e non mi sono fatta praticamente niente – questo il commento di Sara De Martini il pomeriggio successivo alla sfiorata tragedia – L’unico disturbo è stato quello di non essere riuscita a dormire: ogni volta che chiudevo gli occhi mi sentivo precipitare nel vuoto”.