Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Crisi Nes: incontro in Prefettura per tutelare 65 posti di lavoro a Genova

Più informazioni su

Genova. Segnali positivi per i 65 dipendenti genovesi della Nes, societa’ di servizi di vigilanza. Oggi, le rappresentanze sindacali hanno incontrato i funzionari della Prefettura per cercare un percorso condiviso per garantire i lavoratori.

”La Nes – scrivono in una nota i sindacati – ha visto la sottrazione indebita di 30 milioni di euro dai suoi caveau (problema peraltro non imputabile alla filiale di Genova), cosa che ha avuto come conseguenza il ritiro della fiducia da parte degli istituti bancari, con il conseguente ritiro delle giacenze monetarie”.

”Dopo chiarimenti reciproci oggi si e’ arrivati all’apertura di un percorso istituzionale che dovra’ monitorare l’evoluzione degli eventi e qualora fosse necessario intervenire per garantire i livelli occupazionali”.

Ieri, i lavoratori avevano inscenato una protesta in via Sturla minacciando di tenere ”in ostaggio” venti milioni di euro. Per riportare la calma sono dovuti intervenire gli agenti della Digos.