Alimenti non pagati, si "vendica" sulla moglie. Magazziniere arrestato dai carabinieri - Genova 24
Cronaca

Alimenti non pagati, si “vendica” sulla moglie. Magazziniere arrestato dai carabinieri

Arresto Carabinieri

Genova. Di fronte ad una sentenza del giudice che non gli lasciava scampo, ha pensato di percorrere una “scorciatoia”. Inizia così, a Genova, una storia di vessazioni e minacce.

Nei guai un uomo, 43 anni, magazziniere in un ospedale genovese, arrestato dai carabinieri. Il colpevole estorceva alla moglie ogni fine del mese il denaro che il giudice gli aveva pignorato dal suo stipendio perchè non pagava gli alimenti alla famiglia dopo la separazione.

L’uomo è accusato di estorsione continuata visto che le richieste di denaro andavano avanti da parecchi mesi. Una situazione che, con il passare del tempo, si è fatta sempre più insostenibile.

Fino a che la vittima non ha più potuto sopportare: le indagini dei carabinieri sono infatti partite dopo la denuncia della ex moglie che non riusciva più a pagare.