Quantcast
Cronaca

Via di Francia, tentano di violentare prostituta e poi la rapinano: anche un minorenne in manette

Prostituzione stradale

Genova. Non erano d’accordo sui termini di scambio per la prestazione sessuale, così prima hanno tentato di violentarla e poi l’hanno spogliata dei beni che aveva. E’ successo ieri sera in via di Francia a una giovane prostituta. Due giovani, Yassine B. 26enne e Badre E. 16enne, entrambi marocchini, hanno cercato di violentare la ragazza poi le hanno rubato 50euro nascosti negli indumenti intimi, e sono scappati.

Una sua amica però ha notato la scena e ha chiamato i carabinieri. Sul posto i militari del Nucleo Radiomobile dopo aver prestato le prime e necessarie cure alla donna, hanno rintracciato poco dopo i due aggressori: il minorenne è stato arrestato, il maggiorenne denunciato. Entrambi dovranno rispondere di “tentata violenza carnale e rapina in concorso”.