Quantcast
Cronaca

Tragedia di Camogli: la perizia al Ris di Parma

camogli donna uccisa yacht

Genova. Il gip Roberta Bossi ha conferito l’incarico al Ris di Parma per effettuare una perizia sulle tracce biologiche trovate sul motoscafo che il 2 agosto scorso avrebbe travolto e ucciso Vittoria Castellini, 49 anni, mentre nuotava davanti al porticciolo di Camogli, nel Golfo Paradiso.
Dalle tracce organiche trovate sul motoscafo, tra cui materiale pilifero, verrà estratto il dna per compararlo con quello della vittima.

Gli avvocati Roberto Curcuruto di Genova e Angelo Giarda di Milano, difensori di Daniel Lagno, l’ormeggiatore di Camogli indagato per omicidio colposo, hanno nominato un loro consulente tecnico. Una perizia sulla dinamica dell’incidente era stata conferita nell’agosto scorso al contrammiraglio della Marina Lucio Borniotto. L’inchiesta è coordinata dal pm Silvio Franz.