Spacciava cannabis a minorenni, arrestato l'edicolante di piazza Fossatello - Genova 24
Cronaca

Spacciava cannabis a minorenni, arrestato l’edicolante di piazza Fossatello

piazza fossatello

Genova. Spacciava cannabis nella sua edicola di piazza Fossatello a ragazzi minorenni. Protagonista un giovane italiano di 25 anni. Ad arrestarlo la squadra mobile di Genova nel corso di un servizio finalizzato al contrasto di spaccio di sostanza stupefacenti nel centro storico. Gli investigatori poco prima avevano notato due ragazzi di 16 e 17 anni avvicinarsi all’edicola, dove avevano avvicinato l’addetto al banco consegnandogli una somma di denaro senza ricevere nulla in cambio.

Insospettiti dall’anomalia della situazione osservavano l’esercente allontanarsi repentinamente, facendo ritorno poco dopo. Notavano, poi, uno dei due minori che si appartava con il venditore all’interno dell’edicola per poi uscirne frettolosamente con una copia del “Sole 24 ore”. A quel punto è scattato l’intervento di Polizia: il minore, che nel frattempo aveva riposto il quotidiano all’interno di uno zaino, veniva fermato dagli agenti che, tra le pagine del giornale, trovavano un frammento di cannabis del peso di oltre 2 grammi.

Subito dopo l’edicolante veniva raggiunto dai poliziotti e tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti aggravato dalla minore età degli acquirenti. L’arrestato, con precedenti di polizia specifici, è stato portato nel carcere di Marassi.