Quantcast
Cronaca

Sottoripa, la sbornia è violenta: minacce e botte anche alla polizia

Vicolo, centro storico

Genova. Accade tutto attorno alle 19.30. Una volante della Questura interviene in via di Sottoripa. La segnalazione parla chiaro: un uomo ubriaco minaccia i passanti. Gli agenti individuano il soggetto, le mani insanguinate, si agita pronunciando frasi insensate e minacce nei confronti di alcuni passanti.

Il fuggi fuggi è generale, intanto gli agenti cercano di calmare l’uomo. Nulla da fare: l’ubriaco si scaglia contro di loro, insultandoli e spintonandoli per poi tentare la fuga.

Costretto a salire sulla volante, l’uomo non si tranquillizza neppure nel viaggio verso la Questura ed inizia a scalciare. L’ubriaco, 48 anni con precedenti di Polizia e già sottoposto agli arresti domiciliari per espiare un residuo di pena, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato, nonché segnalato per il reato di evasione.