Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D, tornano in campo le genovesi: gli arbitri di Lavagnese, RapalloBogliasco, Chiavari Caperana e Sestri Levante

Genova.  Tornano in campo le tre genovesi per la seconda giornata di campionato di Serie D.

Nel primo turno ha deluso solo la Lavagnese sconfitta in casa dal Borgosesia; vittorie per Chiavari Caperana e RapalloBogliasco. Pareggio, infine, per il Sestri Levante contro la savonese Vado.

Nel secondo turno, l’impegno più duro sembra quello del Chiavari Caperana che ospita la Caronnese capace, nei primi 90’ di vincere 3-0 con il Vallee d’Aoste.

Tutte impegnate in trasferte, le altre genovesi.

Ad Asti e a Verbania, rispettivamente il RapalloBogliasco e il Sestri Levante andranno alla ricerca di un nuovo risultato positivo. In Valle d’Aosta, infine, la Lavagnese cercherà il primo punto stagionale.

Chiude il quadro delle liguri, il Vado che torna al Chittolina per l’esordio stagionale: avversaria l’Albese.

Il quadro completo degli arbitri:

Asti – Rapallobogliasco: Perissinotto di San Dona’ di Piave (Salvalaglio e Spreafico)

Borgosesia Calcio – Chieri 1955: Andrea Giudici di Legnano (Grasso e Fantino)

Chiavari Calcio Caperana  – Caronnese: Pashuku di Albano Laziale (Fredianelli e Giovanneschi)

Derthona – Novese: Massara di Reggio Calabria (Mokhtar e Martinelli)

Giana Erminio – Santhia’: Marotta si Sapri (Lovato e Badoer)

Pro Dronero  – Folgore Caratese: Madonia di Palermo (Ferrari e Pranteda)

Vado – Albese: Meocci di Siena (Avalos e Lattanzi)

Vallee D’Aoste – Lavagnese:Ceccon di Lovere (Carimati e Prencipe)

Verbania  – Sestri Levante: Vidali di Pordenone (Cartaino e Vendola)