Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D, giudice sportivo: un turno di stop per Cennicola del Sestri Levante. Ammenda per il RapalloBogliasco

Genova. Emesse le sentenze del giudice sportivo della Lega Nazionale di Serie D.

Ammenda di 600 € per il RapalloBogliasco “per avere un proprio sostenitore fatto esplodere un petardo di notevole potenza in prossimità di uno degli A.A.

Sanzione così determinata in considerazione della oggettiva idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare gravi danni alla integrità fisica dei presenti”.

Tra i giocatori, unico giocatore ligure squalificato per una gara è stato Alessio Cennicola del Sestri Levante.

Immune da squalifiche Vado, Lavagnese, RapalloBogliasco e Chiavari Caperana.

Completano il quadro degli squalificati del Girone A, Giovanni Giaraudo (Pro Dondero) espulso per “intervento falloso su di un calciatore avversario in azione di gioco” e Alberto Sorrentino della Folgore Caratese A.S.D.