Quantcast
Cronaca

Senza patente, ubriaco e recidivo: 25enne ancora nei guai al volante

Polizia stradale

Genova. Non c’è due senza tre. Neanche lui si è sottratto alla saggezza popolare ed è incappato ancora una volta nelle maglie della polizia stradale. Sono le 07.30 di domenica mattina quando una pattuglia intima l’alt ad un’autovettura guidata da un venticinquenne genovese, che, insieme ad altri tre amici tutti ventenni, stanno rientrando a casa.

Il ragazzo, privo di patente, viene sottoposto al controllo dell’etilometro. Neanche a dirlo, il risultato è positivo: tasso alcolemico pari a 1,38 grammi su litro di sangue. Il risultato è un’ammenda da 800 a 3200 euro, l’arresto fino a 6 mesi, la sospensione della patente di guida da 6 mesi a 1 anno e la decurtazione di 10 punti.

Ma non è tutto. Un controllo in banca dati permette rapidamente di stabilire che gli agenti hanno davanti a loro una “vecchia conoscenza”: il 25enne ha già all’attivo numerosi precedenti penali e sia nel 2011, sia nel 2012 era già incappato nel reato di guida in stato di ebbrezza.