Quantcast
Economia

Sciopero Atp e Amt, Burlando risponde ai lavoratori: “Insieme si può trovare la soluzione”

Genova. Proprio quando i lavoratori di Amt si sono fermati in piazza De Ferrari per chiedere un intervento diretto della Regione per salvare il trasporto pubblico, il governatore Claudio Burlando ha risposto da Savona, dove si trova stamattina.

“Dobbiamo lavorare tutti insieme per trovare una soluzione – ha dichiarato – io ho incontrato i lavoratori un mese fa e purtroppo non posso convocare riunioni tutti i mesi, ma stiamo lavorando costantemente”. Burlando si riferisce in particolare alla nuova legge regionale sul trasporto pubblico, approvata ieri dalla giunta.

“Parliamo di bacino unico ferro-gomma, della clausola sociale e dell’agenzia regionale del trasporto pubblico – ha proseguito il presidente – Noi non abbiamo la responsabilità diretta in Atp, ma siamo convinti che se le diverse parti si mettono in gioco, allora si possa trovare una soluzione. Certo, se la richiesta è solo quella di ottenere un prestito per proseguire l’agonia ancora qualche mese senza nessuna prospettiva futura, allora non ha senso”.

Nel frattempo i dipendenti di Atp continuano il presidio davanti alla Prefettura, dove sta per iniziare l’incontro con il Prefetto per tentare di trovare una conciliazione.