Quantcast
Cronaca

Santa Margherita piange Mario Mai, oggi i funerali: saracinesche abbassate in segno di lutto

mario mai incidente nervi

Santa Margherita. Nessuno a Santa Margherita, ma anche a Rapallo e nelle località limitrofe, riesce ancora a capacitarsi della morte di Mario Mai, il 43enne che ha perso la vita mercoledì scorso all’ospedale San Martino, dopo il tragico incidente in moto della sera precedente. Ieri pomeriggio si è svolto il rosario e oggi avranno luogo i funerali, alle 16 in basilica.

Proprio in concomitanza con le esequie, le saracinesche dei negozi rimarranno chiuse. L’Ascom, infatti, ha lanciato un appello a tutti i commercianti per dire addio a Mario, che il presidente dell’associazione ha ricordato con parole toccanti: “Santa Margherita ha perso un figlio, tutti noi abbiamo perso una parte del nostro cuore”.

In tanti si raccoglieranno intorno alla famiglia e agli amici, che non riescono ancora a rassegnarsi per una morte così prematura e atroce. Basti vedere le decine e decine di testimonianze su Facebook. “Ci mancherà il tuo sorriso, ma continuerai a sorridere da lassù”, si legge. E ancora: “Ora sei un angelo, non ti dimenticheremo mai”.