Salone nautico, dal 2 al 6 ottobre cambiano viabilità, Blu Area e Isole azzurre: ecco cosa sapere - Genova 24

Salone nautico, dal 2 al 6 ottobre cambiano viabilità, Blu Area e Isole azzurre: ecco cosa sapere

blu area

Genova. Piccola rivoluzione in città dal punto di vista di viabilità e soste nei giorni del 53esimo Salone nautico internazionale, tra il 2 e il 6 ottobre. Un appuntamento importante che porta ogni anno a Genova moltissimi visitatori con una crescita significativa degli spostamenti, soprattutto nella zona della Fiera. Per questo motivo sono stati predisposti provvedimenti di mobilità specifici per l’evento. Cambiano le regole di parcheggio nelle blu area e nelle isole azzurre del perimetro fieristico, vengono introdotte tariffe forfetarie giornaliere per auto e camper, viene adibita a zona parcheggio una parte della corsia a mare di corso Italia, si intensificano i servizi per la fiera anche con un uso combinato di auto e bus, vengono riorganizzati gli spazi riservati a persone diversamente abili e taxi.

Ecco nel dettaglio i diversi provvedimenti in materia di mobilità.

SOSTA: BLU AREA E ISOLE AZZURRE

Nel periodo compreso tra mercoledì 2 e domenica 6 ottobre, nelle aree limitrofe alla Fiera (quartieri di Carignano, della Foce e parzialmente di Albaro) l’attuale regolamentazione della Blu Area verrà estesa anche ai giorni festivi, con le stesse tariffe dei feriali. Si potrà scegliere però la formula della tariffa forfetaria giornaliera, che sarà di 12 euro per le auto e 18 euro per i camper (laddove sia prevista la possibilità di parcheggio anche per questi ultimi).
Il provvedimento sarà valido per le zone A, B, D, E, F, L ed M (limitatamente all’area compresa fra corso Italia (inclusa), via Cavallotti (inclusa), via Albaro (esclusa), via Ricci (esclusa), via Boselli (esclusa), via Pisa (esclusa) e via Caprera (esclusa).
Le stesse regole varranno anche per tutte le Isole Azzurre presenti nelle Blu Area sopraindicate.

In corso Italia la carreggiata a mare, nel tratto compreso tra via Piave e via Bovio, sarà riservata alla sosta delle auto tutti i giorni di Salone, dalle 8 alle 20. Sarà applicata la tariffa forfetaria giornaliera di 12 euro prevista per le automobili. Nella giornata di mercoledì 2 ottobre, in occasione dell’inaugurazione, per rispondere al meglio alle esigenze di circolazione veicolare, l’apertura dell’area di sosta di corso Italia potrebbe subire delle variazioni.

Quanti parcheggeranno nelle aree sopra ricordate, potranno utilizzare gli scontrini giornalieri del parcheggio per raggiungere il Salone Nautico con i bus e ritorno. Il ticket forfetario giornaliero (scontrino da 12 euro per vettura e 18 euro per camper) rilasciato dai parcometri Blu Area abilitati e dagli addetti presenti nelle Isole Azzurre, sarà composto di due parti: una valida per la sosta da esporre sul cruscotto della vettura e l’altra utilizzabile sulle linee Amt per massimo tre persone per il percorso di andata e ritorno verso la Fiera e dovrà essere esibito dal possessore ad ogni richiesta del personale di controllo.

I camper potranno parcheggiare:
nelle zone A e B ad eccezione di salita Vignola, via Beccari, piazza Paolo Da Novi, via Mascherpa, via Rimassa, piazza Rossetti e via Marcello Staglieno;
nelle aree di sosta in via Mura delle Cappuccine (zona D).

TRASPORTO PUBBLICO

Amt metterà a disposizione un servizio di trasporto dedicato per quanti sceglieranno di raggiungere il Salone con i mezzi pubblici. Saranno in funzione:

la navetta stazione Brignole – piazzale Kennedy, tutti i giorni del Salone, dalle 9 alle 20;
la navetta via Piave – piazzale Kennedy, tutti i giorni del Salone, dalle 9 alle 20;
la navetta KA da stazione Principe a piazzale Kennedy, sabato 5 e domenica 6 ottobre, dalle 9 alle 20.

La Fiera è raggiungibile anche con le linee bus 31 (stazione Brignole – corso Marconi – Quarto), 20 (capolinea di via Rimassa + breve tratto a piedi) e 11 (fermata in corso Aurelio Saffi + breve tratto piedi, nei festivi linea 13) oppure con la metropolitana (fermata stazione Brignole e interscambio con le linee bus dirette a piazzale Kennedy).

Per tutta la durata del Nautico la fermata bus di viale Brigate Partigiane, altezza Aci, verrà soppressa.

PARCHEGGI DI INTERSCAMBIO

Saranno attive due aree di parcheggio di interscambio:
Molo Archetti – Genova Pegli (attivo collegamento via mare, compatibilmente con le condizioni meteo);
piazzale Marassi (in prossimità dell’uscita autostradale Genova est, seguendo le indicazioni per lo stadio “Luigi Ferraris”).

Le tariffe applicate per autovetture nelle aree di interscambio sono:
per i titolari di abbonamenti annuali AMT, sosta gratuita consentita dall’ora di ingresso alle ore 24 del giorno stesso;
per tutti gli altri utenti, titolo integrato sosta – trasporto pubblico alla tariffa di 6 euro comprendente:
a) biglietto valido, per una persona, per tutte le modalità di trasporto pubblico (escluso volabus) sulla rete AMT dal momento di emissione alle ore 24 del giorno stesso;
b) sosta nell’area di interscambio dall’ora di ingresso alle ore 24 del giorno stesso;
c) per la permanenza nell’area oltre le ore 24 vengono applicate le tariffe orarie in vigore.

PARCHEGGI DISABILI

In piazzale Kennedy, nell’area antistante la Fiera, vicino alla biglietteria, quest’anno è stata dedicata un’area di sosta per i possessori di contrassegno invalidi (con intestatario del contrassegno a bordo). Questi posteggi non sono prenotabili, ma il personale addetto della Fiera provvederà al controllo accessi e la Polizia Municipale presidierà l’area, per controllare l’eventuale uso improprio dei contrassegni, sanzionando eventuali abusi.
Qualora la disponibilità di sosta in quest’area fosse esaurita, si ricorda che è sempre comunque possibile per i possessori del contrassegno invalidi posteggiare gratuitamente nelle Aree Blu gestiste da Genova Parcheggi e nei diversi park cittadini all’aperto o al coperto. (Nei parcheggi situati in piazza Della Vittoria, gestiti da APCOA Parking, non è prevista la gratuità per i possessori del contrassegno disabili).
Coloro che decidessero di arrivare in treno o non trovassero posteggio in piazzale Kennedy, potranno avvalersi di un servizio navetta gratuito. Chiamando il numero 339.3327451 (attivo dalle ore 10 del 2 ottobre) sarà possibile farsi condurre in Fiera e al termine della visita ritornare alla stazione o al parcheggio (area servita: da corso Aurelio Saffi, a Boccadasse, fino alla stazione Brignole).