Rossiglione, al via i preparativi per la XX Expo Valle Stura - Genova 24
Cronaca

Rossiglione, al via i preparativi per la XX Expo Valle Stura

mucche expo rossiglione

Rossiglione. A Rossiglione fervono i preparativi per organizzare la Fiera Campionaria Expo Valle Stura, che si svolgerà nell’ultimo fine settimana di Settembre e nel primo fine settimana di Ottobre presso l’area Expo e che quest’anno è ormai alla XX edizione.

Moltissime sono le conferme sia per la parte espositiva, sia per il ricco programma di manifestazioni collaterali. Particolare attenzione sarà dedicata alla valorizzazione delle Valli Stura Orba e Leira, dove è fiorente l’allevamento di bovini e ovini per la produzione di latte e di formaggio, nonché per gli ottimi salumi e le carni. Anche quest’anno infatti la Fiera sarà affiancata, nel primo fine settimana, dall’Esposizione zootecnica a cura degli allevatori delle Valli Stura Orba e Leira: in mostra i migliori esemplari di bovini, tra cui la pregiata razza bruna, e uno spazio dedicato agli animali della fattoria: asini, maialini, galline, conigli, etc.. Per i bambini un’occasione unica per vedere da vicino questi simpaticissimi animali! Inoltre verranno riproposti i laboratori di produzione del formaggio, con la ricostruzione della filiera di produzione.

Particolare attenzione anche alle produzioni artigianali. Nel secondo fine settimana farà da cornice alla Expo Valle Stura la suggestiva e tradizionale Castagnata a cura della Pro Loco di Rossiglione, giunta quest’anno alla 36ª Edizione.

Numerose sono anche le attività di artigianato che caratterizzano le nostre valli, dal ferro al legno, alla ceramica, al vetro, alla filigrana d’argento. In questi ultimi anni si sono sviluppate anche le aziende ricettive con numerosi Agriturismi e B&B che offrono un servizio accurato e la possibilità di gustare a colazione i prodotti tipici del luogo.

La Fiera Expo Valle Stura prevede una nutrita serie di eventi collaterali che incontrano sempre il favore del pubblico e degli espositori, come il Corteo storico dei Fieschi, la giocoleria e il folklore dei Janna Tampé, la musica dei Sonagli di Tagatam e di Corinne Vigo del gruppo “Quei de Rsciugni”e molto altro. I nostri eventi vengono ampiamente pubblicizzati tramite pagine promozionali su quotidiani ad ampia diffusione, striscioni pubblicitari, manifesti, volantini e una presentazione ufficiale alla stampa nella settimana che precede l’apertura della fiera.

Quest’anno il Treno Storico a Vapore sarà “Il treno del West” che sosterà nella stazione di Rossiglione trasformata per l’occasione in una vera stazione dei primi del ‘900 (a cura del Museo PassaTempo) con bagagli e trasporti d’epoca e con i figuranti che scendendo dal treno regaleranno al pubblico presente un vero squarcio di costume dei primi anni del secolo scorso.

Confortati dai risultati positivi delle passate edizioni e nell’ambito degli accordi con ANCI Liguria, Fondazione Carige, Camera di Commercio, Regione Liguria, GAL Appennino Genovese e Provincia di Genova, intendiamo promuovere e favorire le attività e le produzioni che maggiormente qualificano le nostre Valli e quelle attività che fanno parte dell’artigianato puro

Più informazioni