Prè, in casa un vero e proprio atelier di false griffes: tra i vestiti anche cataloghi a colori - Genova 24
Cronaca

Prè, in casa un vero e proprio atelier di false griffes: tra i vestiti anche cataloghi a colori

sequestro false griffes

Prè. Aveva allestito nella sua casa di via Prè un vero e proprio atelier di grandi firme, false però. A scoprirlo sono stati gli agenti del Commissariato Prè, che hanno controllato un’abitazione di proprietà di un senegalese di 41 anni, segnalata come un laboratorio di merce contraffatta.

Gli operatori hanno eseguito una perquisizione scoprendo che effettivamente l’appartamento era usato dal 41enne come un vero e proprio “atelier” di merce falsa. Gli agenti hanno sequestrato svariati capi d’abbigliamento e accessori contraffatti con marchi di fabbrica di prestigiose case di moda nonché due cataloghi fotografici riportanti le fotografie a colori di vestiti e accessori griffati oltre a migliaia di borchie false riportanti il logo “Colmar”.

Il senegalese è stato denunciato per ricettazione e per commercio di prodotti contraffatti.